Ricamo di Lorena Patron Tonellato

Lenzuolino da lettino per dare la buona notte alla nipotina Benedetta

Lenzuolino per lettino

Lenzuolino per lettino

Lenzuolino dim. 120×160     Interno federina dim.40×30
Federina a quattro volants ,punto a giorno a zig zag su pighe da cm. 5
Ricami colorati con micetti dormienti

Disegno: rielaborazione di Marinella di vari motivi tratti da Ricamo Italiano, Rakam e
Mani di Fata
Tessuto: m. 2,20 piquet leggero millerighe per camiceria bianco in H 150 della
Tessitura Monti S.p:A. di Maserada sul Piave –Treviso
Filati   :  Filo di spagnoletto bianco n° 50 CCC
Moulinè Ancora nei colori rosa, beige, giallo bluette e nero

Esecuzione:

Lenzuolino: Tagliate cm. 125×170 di piquet tenendo le righe in senso verticale. Eseguite le cuciture a macchina su pieghine da cm. 1 sui lati lunghi e da cm. 2 sul fondo.
Sfilate l’orlo superiore a cm. 11 togliendo 20 fili da lato a lato ; ripiegate un cm. e ribattete la piega sulla sfilatura; imbastite.
Eseguite l’orlo a giorno di andata prendendo due righine del piquet e ritornate con un punto a giorno a zig zag.
Disegnate al centro della balza tenendovi a cm. 3 dall’à jour.
Ricamate i mici, l’erba e la scritta Buona Notte a p. erba doppio con due fili di moulinè.
Per i baffi e la ciglia usate un solo filo di moulinè.
A punto catenella ricamate la luna, le stelle e la cornice della scritta.
I cuoricini, i nasini e le orecchie ricamateli con punto pieno imbottito.

Particolare

Particolare

Particolare

Particolare

Federina: tagliate la parte superiore di cm. 60×50 tenendo le righe in senso vericale. Sfilate a cm. 11 sui quattro lati togliendo 20 fili sui lati lunghi e 15 fili sui lati corti. Ripiegate un cm., ribattete la piega sulla sfilatura confezionando 4 angoli tagliati sbieghi. Imbastite.
Eseguite il punto a giorno come sul lenzuolino solo per fissare la piega.
Disegnate sulla parte superiore dx tenendovi a cm. 3 dal punto a giorno.
Ricamate come il lenzuolino.
Tagliate cm. 10×30 per la chiusura all’americana, tenendo la cimosa su un lato lungo, in modo da non fare cuciture interne.
Ripiegate un cm. sui tre lati e imbastite lungo la sfilatura interna di un lato corto e dei due lati lunghi.
Chiudete questi tre lati con il punto a giorno a zig zag.
Tagliate cm. 42×30 per la parte inferiore. Ripiegate un cm. su un lato corto e sui due lati lunghi; ripiegate in doppio cm. 1,5 per la parte della apertura.
Cucite  a macchina questo ultimo bordo e imbastite la parte inferiore della federina sulla sfilatura del punto a giorno, sormontando anche le parti già chiuse a zig zag dei due lati lunghi.
Chiudete il punto a giorno a zig zag ripassando anche le parti laterali già fatte.
Lavate e stirate ben umido.

Rovescio federina

Rovescio federina

Le federe con chiusura all’americana sono indicate per i corredini: i bottoni possono essere pericolosamente ingeriti.

Lascia un Commento

*

I vostri commenti
Sponsor