Archivio di febbraio 2011

Ricamo di Virginia Favaro

Centro tavola rettangolare in lino bianco per il tavolo della cucina. Piega doppia da cm. 2,5 e angoli tagliati sbieghi . Orlo rifinito con p.to quadro incrociato. Sui lati lunghi due ramages vis à vis.
Dim. cm. 60 x 90

Disegno tratto da Rakam
Ideazione di Marinella
Tessuto: cm. 70 in altezza 180 di  puro lino bianco di media pesantezza della Tessitura Monti S.p.A. –Maserada sul Piave (TV)
Filati: Filo di spagnoletto bianco CCC n° 50 per i sottopunti degli orli
Filo moulinè Ancora  verde  264-265-266-267-269
rosa     6-8-9-10-11
giallo  302-305- poche gugliate 307 x la farfalla
bluette 131-139 poche gugliate x la farfalla
nero     una gugliata per il corpo della farfalla

Esecuzione:

Tagliare un rettangolo di lino di cm. 70x 100
Sfilare il p.to quadro a cm. 7,5 sui 4 lati: togliere un filo, saltarne 4 e toglierne uno. Eseguire il p.to quadro incrociato sul rovescio del lavoro prendendo 4 fili, usando filo moulinè a due capi verde 266.
Confezionare l’orlo doppio con angolo tagliato sbiego di cm. 2,5 e fissarlo con un sottopunto sotto il p.to quadro.

Nelle Piccole Lezioni di Ricamo troverete le tecniche per eseguire il p.to quadro e le sue applicazioni

Disegnate i motivi di ramages posizionandoli a cm 8 dal p.to quadro sul lato corto e a cm. 9 sul lato lungo. Girate il disegno e ricalcatelo
sull’angolo opposto.
Ricamate con filo moulinè a due capi usando i colori come vedete nelle immagini.
Usate il p.to erba per gli steli alternando due sfumature di verde.

Per i contorni delle corolle e le nervature dei fiori alternate le varie sfumature del rosa
Per i contorni della farfalla usate i due bluette

p.to catenella con tre sfumature di verde per le foglie grandi
p.to nodini per i pistilli in giallo
p.to passato per le corolle grandi (bordi dei petali) in rosa
p.to pieno imbottito  per i fiori piccoli, per i boccioli e perl’interno delle ali della farfalla
p.to indietro in nero per le antenne della farfalla

Corsia centrotavola

Particolare d'angolo

Particolare d’angolo e bordo a p.to quadro incrociato

Ramage

Ramage

Fiorellini a punto pieno imbottito

Fiorellini a punto pieno imbottito

Foglie a punto catenella

Foglie a punto catenella

Farfalla

Farfalla

Fiori e boccioli

Fiori e boccioli

Ricamo di Giusy Gobbo

Cuscinetto portafedi in bisso avorio, con volan fissato a gigliuccio, riquadro interno di gigliuccio e nomi ricamati a p.to pieno e cordoncino.
Dim. cm. 25 x 21

Ideazione e disegno di Marinella

Tessuto: bisso di lino avorio Bellora cm. 35
Filati : moulinè Ancora col. 926 avorio per il ricamo dei nomi
Filo di spagnoletto per ricamo a macchina n° 50 avorio marca Puppets (ungheria) per il gigliuccio

Esecuzione:

Tagliare un rettangolo di cm. 33 x 29
Sfilare il gigliuccio  a cm. 6 sui 4 lati : togliere 3 fili, saltarne 4, toglierne 4, sfilarne 3. (3-4-13-4-3) , confezionare un volan doppio di cm. 2 con angolo tagliato sbiego; eseguire il gigliuccio prendendo 4 fili , angolo classico con rotellina centrale e barrete esterne sbieghe.
A cm. 1,5 dalla fine del gigliuccio sfilare un riquadro di gigliuccio semplice : sfilere un filio, lasciarene 4, toglierne 13, lasciarne 4, toglierne  uno ( 1-4- 13-4-1) ; eseguire il gigliuccio prendendo 4 fili e rifinire gli angoli come i precedenti.
Disegnare i nomi perfettamente centrati, ricamarli a p.to pieno imbottito e cordoncino usando 2 fili di moulinè.
Tagliate un rettangolo di tessuto di cm. 15 x 21, ripiegate un bordino di cm. 1,5 e applicatelo con un sottopuno all’ à jour interno del gigliccio dei tre volants, inserite un cuscinetto di raso leggermente imbottito e chiudete l’ultimo lato.
Fissate due nastrini di raso sotto ogni nome per allaccire le fedi.

Portafedi

Portafedi

Particolare dell'angolo del gigliuccio

Particolare dell'angolo del gigliuccio

Ricamo di Loriana Bigolin

Cuscinetto portafedi in bisso di lino ecrù con riquadro centrale di p.to spirito
Dim. cm. 23 x 18 con volant di cm. 2 a p.to gigliuccio

Ideazione: Marinella

Tessuto :  bisso lino avorio Bellora  cm. 30

Filati : Filo di spagnoletto per ricami a macchina n° 50 color avorio, marca Puppets (Ungheria) per il gigliuccio
Filo moulinè Ancora avorio col. n° 926 per il p.to spirito

Esecuzione:

tagliare un rettangolo di dim. 30 x 25
Sfilare il gigliuccio a cm. 6 sui 4 lati : togliere 3 fili, lasciarne 4, toglierne 13, lasciarne 4, toglierne 3    ( 3-4-13-4-3)
Confezionare  una pieghina doppia di cm. 2  sui 4 lati con angolo tagliato sbiego.
Eseguire il gigliuccio prendendo 4 fili e rifinire gli angoli a p.to spirito.

A cm. 2 dal gigliuccio sfilare un riquadro di p.to spirito togliendo 8 fili e  lasciandone 8  per un totale di 15 fori sul lato lungo e 9 fori sul lato corto.

Eseguire il p.to spirito con due fili di moulinè.
Taglire un rettangolo di cm. 12 x 18  e applicarlo sul rovescio ripiegando un bordino di cm. 0,5 fissandolo con un sottopunto all’à jour interno del
gigliuccio lasciando aperto un lato corto per introdurre un cuscinetto di raso avorio leggermente imbottito. Chiudete l’ultimo lato e inserite due
nastrini avorio tra due motivi di p.to spirito per annodarvi le fedi.

Portafedi


Angolo del gigliuccio


Punto spirito


I vostri commenti
Sponsor